V domenica di Quaresima/A: Amicizia e Vita

Dal vangelo secondo Giovanni (Gv 11,1-45) In quel tempo, un certo Lazzaro di Betània, il villaggio di Maria e di Marta sua sorella, era malato. Maria era quella che cosparse di profumo il Signore e gli asciugò i piedi con i suoi capelli; suo fratello Lazzaro era malato. [ Le sorelle mandarono dunque a dire…

25 Marzo: Annunciazione del Signore

Dal vangelo secondo Luca (Lc 1,26-38) In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallégrati, piena di grazia: il Signore è con te».…

IV domenica di Quaresima/A: nella Luce della fede

Dal vangelo secondo Giovanni (Gv 9,1-41) In quel tempo, Gesù passando vide un uomo cieco dalla nascita e i suoi discepoli lo interrogarono: «Rabbì, chi ha peccato, lui o i suoi genitori, perché sia nato cieco?». Rispose Gesù: «Né lui ha peccato né i suoi genitori, ma è perché in lui siano manifestate le opere…

Pietro e Giuda: conversione e disperazione

Chi erano Pietro e Giuda? Due Apostoli, chiamati dal Signore a stare con lui e per mandarli a predicare (cfr. Mc 3, 14), partecipi della stessa chiamata, della stessa missione, ma prima di tutto dello stesso amore incondizionato di Gesù. Le loro vicende si intrecciano, la loro fragilità e le loro vicende di peccato emergono…

III domenica di Quaresima/A: Cristo, acqua viva

Dal vangelo secondo Giovanni (Gv 4, 5-42) [ In quel tempo, Gesù giunse a una città della Samarìa chiamata Sicar, vicina al terreno che Giacobbe aveva dato a Giuseppe suo figlio: qui c’era un pozzo di Giacobbe. Gesù dunque, affaticato per il viaggio, sedeva presso il pozzo. Era circa mezzogiorno. Giunge una donna samaritana ad…

II domenica di Quaresima/A: Parola di Luce

Dal vangelo secondo Matteo (Mt 17, 1-9) In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Ed ecco apparvero loro Mosè…

Quando la Bibbia tace

      di S.E. Mons. Fortunatus Nwachukwu, Arcivescovo tit. di Acquaviva, Nunzio Apostolico in Trinidad e Tobago* Quando la Bibbia tace. Espressione non poco paradossale che induce e suscita una domanda: come può tacere la Parola di Dio? Non s’intende qui riferirsi al silenzio “nella” Bibbia, cioè a quanto la Sacra Scrittura insegna sul…

I domenica di Quaresima/A: tentati come Cristo

Dal vangelo secondo Matteo (Mt 4, 1-11) In quel tempo, Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo. Dopo aver digiunato quaranta giorni e quaranta notti, alla fine ebbe fame. Il tentatore gli si avvicinò e gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, di’ che queste pietre diventino pane». Ma…

Mercoledì delle Ceneri: Quaresima 2020

Di fronte all’incombente ira divina per i peccati del popolo, il patriarca Abramo si rivolgeva al Signore con queste parole: “Guarda come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere” (Gen 18, 27). Quanto risultano attuali queste parole dall’antico patriarca mentre l’umanità, gonfia dei successi della sua tecnica, si ritrova a fare…