II domenica dopo Natale: Nel cuore del Mistero

Mistero dell'Incarnazione, Chiesa del Gesù, Casa Professa, Palermo Dal vangelo secondo Giovanni  (Gv 1,1-18) In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era, in principio, presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui e senza di lui nulla è stato fatto di ciò che…

Natale del Signore 2019/A

Dal libro del profeta Isaia (Is 9, 1-6) Il popolo che camminava nelle tenebre ha visto una grande luce; su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse. Hai moltiplicato la gioia, hai aumentato la letizia. Gioiscono davanti a te come si gioisce quando si miete e come si esulta quando si divide la preda. Perché tu hai spezzato il giogo che…

I temi dell’Avvento: 4. La luce

di Rocco De Pietro “Luce dei miei occhi!” è una frase che ci rimanda ad un amore umano, importante. Lo è l’amore di coppia dove si vuol dichiarare che l’altro è più importante di se stesso, richiamando per immagine il senso prezioso della vista. Lo è anche l’amore familiare di un genitore verso i figli…

IV domenica di Avvento/A: la fede operosa di Giuseppe

Dal vangelo secondo Matteo (Mt 1,18-24) Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. Però, mentre stava considerando queste…

Temi dell’Avvento: 3. La gioia

di don Andrea Giovita La Gioia se c’è si vede subito, fa brillare gli occhi, esplode e irradia, fa piangere e ridere, collega istantaneamente il sé con gli altri, con la totalità del mondo circostante, suscita una dinamica espansiva, come quella che hanno vissuto i pastori e che ci apprestiamo a vivere anche noi oggi…Natale, una…

Temi dell’Avvento: 2. Il silenzio

di Rocco De Pietro Natale e silenzio. Due termini che accostati suonano come un ossimoro, quasi che esprimano due concetti contrari, a differenza di Natale e gioia che ben si affiancano in modo naturale, conciliandosi anche con l’atmosfera che ci circonda fatta di strade e negozi luminosi e bene allestiti, case addobbate, acquisti, regali per…

8 dicembre: Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 1,26-38) In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallègrati, piena di grazia: il Signore è con te».…